anvilarrowarrow2arrow3cataloguecheckcheck2google-plusgridhomelinkedinmudoilphotogalleryplaysearch-lensshareslashwoodyoutube

Metalbrik

Le presse bricchettatrici idrauliche della serie METALBRIK si presentano come macchine industriali idonee ad operare in modo automatico. Sviluppate per compattare e valorizzare sfridi metallici quali ghisa sferoidale, alluminio, rame, acciaio, ottone, zinco, bronzo, titanio e magnesio, sono adatte a trattare anche svariati altri scarti di lavorazione. 
L'elevata pressione raggiunta nella camera di compressione consente di dare origine a bricchetti ad alta densità. Le presse della serie METALBRIK, oltre a consentire una drastica riduzione volumetrica degli scarti di lavorazione permettono di ottenere bricchetti che, nella maggior parte dei casi, possono essere inseriti direttamente nei forni di fusione. Ciò si traduce in enormi benefici economici sia per le aziende che oggi vendono lo sfrido metallico, sia per le fonderie che presentano la lavorazione meccanica al loro interno. Non vanno inoltre sottovalutati i molteplici benefici ambientali conseguenti al processo di bricchettatura. 

Gamma prodotti

La pressa bricchettatrice della Serie METALBRIK è una macchina costituita da una centrale idraulica e da un gruppo di compressione tra loro distinti ma montati su un unico basamento conforme alle normative CE vigenti. La produzione oraria dipende dal peso specifico dello sfrido metallico che viene compattato. 

La pressa bricchettatrice della Serie METALBRIK è una macchina costituita da una centrale idraulica e da un gruppo di compressione tra loro distinti ma montati su un unico basamento conforme alle normative CE vigenti. La produzione oraria dipende dal peso specifico dello sfrido metallico che viene compattato. 

La pressa bricchettatrice della Serie METALBRIK è una macchina costituita da una centrale idraulica e da un gruppo di compressione tra loro distinti ma montati su un unico basamento conforme alle normative CE vigenti. La produzione oraria dipende dal peso specifico dello sfrido metallico che viene compattato. 

La pressa bricchettatrice della Serie METALBRIK è una macchina costituita da una centrale idraulica e da un gruppo di compressione tra loro distinti ma montati su un unico basamento conforme alle normative CE vigenti. La produzione oraria dipende dal peso specifico dello sfrido metallico che viene compattato.